Calciomercato Milan Cerci
Alessio Cerci

Nella giornata odierna si svolgerà quello che probabilmente sarà l’ultimo summit tra Adriano Galliani e Urbano Cairo per trattare il trasferimento di Alessio Cerci dal Torino al Milan. Al momento la concorrenza di Atletico Madrid, Inter e Monaco si è defilata. In corsa sembra esserci solo il club rossonero, che però deve fare i conti con una disponibilità economica limitata dovendo in questa ultima settimana di mercato acquistare anche una prima punta ed un centrocampista.

 

Se Galliani dovesse puntare da subito all’acquisto definitivo di Cerci, al quel punto gli altri arrivi avverranno tutti in prestito. Ma comunque non può offrire più di 12-13 milioni ed una contropartita. Più facile la strada del prestito oneroso da 2-3 milioni con diritto di riscatto fissato a 15-16.

 

Secondo quanto rivelato da Tuttosport, l’amministratore delegato del Milan oggi potrebbe presentarsi da Cairo anche per ritirarsi dalla corsa al giocatore. Infatti i rossoneri hanno riallacciato i contatti con gli agenti di Maxime Lestienne, esterno del Club Brugge, che sembra possa arrivare con la formula del prestito. Se dal Belgio arriveranno novità positive, la pista Cerci potrebbe essere abbandonata definitivamente.

 

Redazione Milanlive.it