Mario Balotelli
Mario Balotelli

C’è grande attesa a Liverpool per l’esordio di Balotelli. I reds, dopo la pesante sconfitta contro il Manchester City, si affidono a lui per ripartire. Rodgers, allenatore del club inglese, ha parlato proprio dell’ex attaccante del Milan: “Mario ha voglia di dimostrare quanto ama questo paese: è andato via due anni fa quando era un giovane ragazzo ma ora l’apprezza veramente. Ho parlato a lungo con Mario da quando è qui. È definitivamente un ragazzo maturo. Penso che ora senta che è arrivato il momento di mostrare che tipo di giocatore è. Tutti conoscono le sue qualità, e noi lo abbiamo visto in allenamento questa settimana. Abbiamo visto la potenza pura e il ritmo e il tocco che ha. Vuole segnare tanto e penso che possa farlo. Ecco perché stiamo lavorando sul suo calcio. Ma qui non ci sarà il Balotelli show per la stampa ogni settimana. Lui sarà trattato come ogni giocatore qui, questo è sicuro. Non si ripeterà quello che è successo al Manchester City. Qui c’è uno stile diverso. Devi comportarti in un certo modo, semplice”. 

 

Redazione Milanlive.it