Milan, senti l’agente di Campbell: “Se Wenger non lo vede perché non cederlo?”

Joel Campbell
Joel Campbell

Il Milan in estate ha seguito da vicino anche Joel Campbell, talento costaricano in forza all’Arsenal. L’attaccante, autore di un grande Mondiale, è stato visionato da vicino persino dal direttore sportivo Maiorino durante un’amichevole estiva all’Emirates Stadium. Ma i Gunners ed i manager Wenger hanno chiuso le porte ad un suo addio.

 

Ora le cose sono cambiate: Sanchez è esploso in casa Arsenal e l’attacco è stato completato dall’acquisto di Welbeck. Ciò vale a dire poco spazio per Campbell, di certo non contento della situazione. Lo sfogo in tal senso arriva dal suo procuratore Joacquim Batica, il quale ha ammesso a O Jogo: “Non capisco il comportamento di Wenger. Il Benfica ha fatto di tutto per provare ad acquistarlo, ma il manager non ha voluto cederlo. E’ chiaro però che il giocatore non rientra più nei suoi piani: a questo punto, perché non venderlo?”.

 

Redazione MilanLive.it