Milan, scoppia il caso Rami? Il francese scalpita in panchina

Adil Rami
Adil Rami

Il riscatto di Adil Rami dal Valencia, tanto sofferto come voluto dalla dirigenza del Milan, sembrava il viatico per un preoseguimento positivo dopo l’ottimo finale della scorsa stagione disputato dal centrale francese. Eppure nelle prime settimane di campionato potrebbe scoppiare un caso con al centro proprio Rami.

 

Come scrive Calciomercato.com, a Milanello qualcosa sembra essere andato storto per quanto riguarda il pieno inserimento del difensore nel nuovo Milan di Inzaghi: il tecnico gli preferisce Alex e Zapata, visto che con l’esperto e coriaceo stopper brasiliano le caratteristiche di Rami sembrano non sposarsi al meglio. Il francese scalpita e la sta vivendo come separato in casa, ma con la solita fiducia di chi si è voluto legare al Milan per affetto e voglia di riscatto, tanto da rifiutare le avances del Monaco ad agosto. Il suo momento arriverà, fanno sapere dal quartier generale rossonero, ma per il momento Rami recita il ruolo di comprimario.

 

Redazione MilanLive.it