Giampaolo Pazzini
Giampaolo Pazzini

Non solo Menez e Fernando Torres; in panchina nel Milan, per il match di stasera contro la Juventus, scalpita Giampaolo Pazzini, attaccante di scorta spesso troppo dimenticato da opinionisti e addetti ai lavori. Recuperato dall’infortunio, il Pazzo spera in un posto almeno a gara in corso, provando a convincere Inzaghi con le sue caratteristiche da punta scaltra e navigata.

 

L’ex doriano è un talismano: come ricorda Tuttosport, Pazzini ha già segnato quattro volte alla Juventus in carriera, due con la maglia della Fiorentina e altrettante con quella della Sampdoria. L’arma in più di Inzaghi potrebbe dunque essere questa ‘bestia nera’ dei bianconeri.

 

Redazione MilanLive.it