Francesco Acerbi
Francesco Acerbi

Una storia a lieto fine per la gioia di tutti; Francesco Acerbi è tornato a giocare, ieri per 70′ in campo contro la Sampdoria con la maglia del suo Sassuolo, dopo più di un anno di agonia per via del brutto male che lo aveva colpito in passato. Operazioni, lunghe degenze, ricadute e paure per il difensore italiano, in passato anche in forza al Milan, il quale però ha superato tutto vincendo la sua battaglia.

 

Ieri è tornato in campo e l’emozione è stata forte:  “Tornare per me è una grande soddisfazione, è un punto di partenza. Abbiamo giocato bene, questo è importante . Ero emozionato, ma è andato tutto bene anche se al 70′ avevo un po’ di crampi. Se lavoro al massimo il resto verrà di conseguenza. Ora il mister sarà in difficoltà sulle decisioni da prendere. Questa settimana è stata dura, venivamo dal 7-0 con l’Inter,ma abbiamo reagito e anche se tutte le partite sono difficili, se scendiamo in campo con umiltà e voglia di fare bene possiamo fare male a tutti”.

 

Redazione MilanLive.it