Mauriizio Sarri
Mauriizio Sarri

Emiliano Bigica, direttore sportivo dell‘Empoli, ha assistito al Castellani all’emozionante pareggio per 2-2 tra la squadra toscana ed il Milan. Questo il suo commento a tmw.com: “È stata una gara avvincente per 45 minuti, l’Empoli con ritmo e intensità ha creato grandi problemi al Milan. L’Empoli gioca a memoria, da tre anni giocano insieme e coprono bene il campo. Il Milan è andato sotto di due gol, poi grazie a Torres è riuscito a tenere in apprensione la difesa toscana; ha avuto fortuna perché l’Empoli ha sfiorato il terzo gol e Muntari meritava il secondo giallo“.

 

Sulle critiche a Bonera ha detto la sua opinione: “Il Milan si è trovato spesso uno contro uno con i giocatori dell’Empoli, che sono veloci, e ci stava di correre qualche rischio; non è giusto puntare il dito solo contro di lui perché in difesa gli errori sono stati commessi da tutti. Inzaghi deve lavorare, ha azzeccato il cambio di modulo, ma perché il Milan diventi grande deve trovare la quadratura del cerchio“.

 

Si è così espresso invece ai microfoni di Radio Sportiva sull’espulsione di Maurizio Sarri: “E’ giusta. Gliel’ho detto anche al mister. Anche se l’arbitro ha sbagliato qualcosina, errare è umano, normale. Il mister era troppo agitato. Deve solo pensare ad allenare e non a protestar…”.

 

Redazione Milanlive.it