Barbara Berlusconi e Erick Thohir
Barbara Berlusconi e Erick Thohir

Incontro storico ieri a Macherio, dove Milan e Inter per la prima volta hanno parlato assieme dei rispettivi progetti per lo stadio di proprietà e non solo. Come riporta stamane il Corriere dello Sport, Barbara Berlusconi, ad dei rossoneri, ha fatto gli onori di casa a villa Belvedere ospitando il numero uno nerazzurro Erick Thohir. C’è intesa su tutto, sugli impianti, sui lavori, sulle tempistiche, con buona pace del comune di Milano, assente all’incontro ma informato sui fatti.

 

L’idea è quella di ‘dividersi‘ gli impianti cittadini con un progetto doppio e condiviso: il Milan andrà verso la costruzione del suo stadio di proprietà, con i lavori che dovrebbero, si spera, già cominciare tra meno di due anni, nel 2016. Il progetto, tanto voluto da Lady B, vedrà il Milan prendere in gestione le aree dove si terrà l’Expò del prossimo anno per ospitare il futuristico impianto.

 

L’Inter intende invece restare a San Siro, a patto però di renderlo più moderno e fruibile: navette per lo stadio, riadeguamento della cablatura internet, attrazioni e relax all’interno. Thohir vuole un ‘Meazza’ all’americana, uno stadio per famiglie ed eventi e non solo per il calcio e gli ultras. Le società, attraverso un comunicato congiunto, hanno parlato di ‘incontro piacevole’, ma ovviamente da ripetere in futuro con l’evolversi dei progetti.

 

Redazione MilanLive.it