Giacomo Bonaventura
Giacomo Bonaventura

Giacomo Bonaventura, al termine del pareggio del suo Milan contro il Cesena, ha detto la sua ai microfoni di Milan Channel: “E’ stata una partita dura. Ce l’abbiamo messa tutta, era la terza partita in una settimana, su un campo sintetico, e loro sono una squadra aggressiva. Abbiamo cercato di fare quello che abbiamo potuto, non siamo riusciti a vincere ma abbiamo disputato un match volenteroso. Con un pizzico di cattiveria forse sarebbe arrivato il secondo gol.”

 

L’ex attaccante dell’Atalanta, analizza l’episodio dubbio in area di rigore, quando il difensore del Cesena gli ha vistosamente tirato la maglia: “Nel primo tempo sul mio tiro avevo calciato in porta ma me l’hanno deviata e l’arbitro non ha visto, come non ha visto il contatto, sono stato trattenuto e magari dava il rigore. Noi siamo una squadra di grande qualità, ci vuole tempo, siamo molti nuovi e abbiamo enormi potenzilità

 

Redazione MilanLive.it