Guida
Guida

La Gazzetta dello Sport di oggi ha analizzato gli episodi da moviola del match Cesena-Milan, mettendo a fuoco tutti i dubbi dell’arbitro Guida, non troppo positivo nelle sue valutazioni.

 

Regolare il gol del vantaggio del Cesena, con Succi tenuto in gioco da Rami al momento della prima conclusione di Marilungo. Bravo a non sbandierare l’assistente Cariolato. Meno bravo l’altro guardalinee Paganessi che ferma ingiustamente Torres in off-side in un’azione importante a fine primo tempo.

 

Sbaglia anche Guida che valuta regolare un contatto tra Bonaventura e Capelli nell’area romagnola: ci poteva stare il rigore per il Milan, così come nel finale quando Rami spinge nella propria area De Feudis sbagliando il tempo dell’intervento. Dubbi restano anche sul gol annullato a Lucchini, visto che il contatto Cascione-De Sciglio è apparso veniale.

 

Redazione MilanLive.it