Antonio Conte
Antonio Conte

Dopo l’esordio vincente contro la Norvegia, l’Italia di Antonio Conte ritornerà in campo per le qualificazioni a EURO 2016 il 10 ottobre contro l’Azerbaijan. Si prevedono diverse novità nelle convocazione del commissario tecnico azzurro: il nome nuovo, riporta La Gazzetta dello Sport, è quello di Graziano Pellè. Le grandi potenzialità espresse in questo inizio di stagione con il suo Southampton, non sono passate inosservate agli occhi di Conte, che potrebbe concretamente concedere una possibilità al 29enne. La stampa Inglese lo ha definito “The italian Goalmachine”, mentre in Italia le sue giocate sono spesso passate inosservate.

 

Non solo Azerbaijan, gli Azzurri sfideranno anche Malta, fuori casa, il 13 ottobre. Due giocatori sono in forte dubbio per le due sfide, si tratta degli ex Milan Mario Balotelli e Andrea Pirlo. Il primo, non ha ancora espresso il suo valore con la maglia del Liverpool, mentre il centrocampista della Juventus non ha ancora recuperato al 100% dopo l’infortunio.

 

Ecco, secondo la redazione di SportMediaset, le possibili convocazioni di Conte: potrebbero esserci anche i ritorni dei rossoneri Ignazio Abate e Stephan El Shaarawy, e la conferma di Andrea Poli.

 

Portieri: Buffon, Sirigu, Perin
Difensori: Ranocchia, Bonucci, Chiellini, Ogbonna (Gastaldello, Rugani)
Centrocampisti: De Sciglio, Florenzi, Marchisio, Giaccherini, Pasqual, Candreva, Poli, Verratti, Aquilani (Pirlo, Parolo, Soriano, Abate)
Attaccanti: Zaza, Immobile, Destro, Osvaldo (Giovinco, Pellè, Balotelli, Quagliarella, El Shaarawy)

 

Redazione MilanLive.it