L'esultanza dopo il gol di Giacomo Bonavenura
L’esultanza dopo il gol di Giacomo Bonavenura

L’acquisto last-minute del 1 agosto del Milan è divenuto automaticamente il più intelligente di tutta la sessione di calciomercato; Giacomo Bonaventura è l’uomo nuovo dalla formazione rossonera, colui che è in grado di dare duttilità ed equilibrio a tutta la disposizione degli uomini di Inzaghi. Chi a Bergamo lo vedeva come un semplice esterno con tanta qualità e poca tigna si deve ricredere, visto che nelle ultime tre gare è sempre risultato tra i migliori in campo, schierato anche in ruoli diversi.

 

Ieri contro il Chievo ‘Jack’ è partito nell’inedito ruolo di mezzala destra, provando a sfruttare la capacità sia di palleggio in mezzo al campo sia quella di inserimento senza palla. In un match bloccato come quello di ieri però serviva più profondità e gioco sulle fasce, ecco perché Inzaghi ha spostato Bonaventura sulla sinistra mettendolo in condizione di allargare il gioco e puntare spesso l’uomo, dimostrando duttilità e decisione. A fine gara sono arrivati gli elogi del mister: “Lui può giocare ovunque, tra le linee e sulla fascia, è imprevedibile”. Onore all’uomo nuovo del club rossonero.

 

Redazione MilanLive.it