Verdi e Maccarone
Verdi e Maccarone

Anche contro il Palermo è arrivata la conferma delle grandi potenzialità di Simone Verdi. Il trequartista, in comproprietà fra Milan e Torino ma in prestito all’Empoli, è stato autore di un ottimo inizio di stagione, anche domenica è riuscito a spostare gli equilibri in favore della propria squadra. Sin dai tempi delle giovanili del Diavolo il ragazzo si è messo in mostra per le sue grandi doti tecniche e la sua rapidità sicuramente sopra la media, sfavorito unicamente da un fisico gracile che lo aveva rallentato fino a questo momento e gli aveva impedito quel salto di qualità che potesse portare il ragazzo alla ribalta. Verdi è ormai un titolare fisso nell’Empoli di Maurizio Sarri grazie alla sua continuità e alle sue giocate di alto livello. Il grande momento di forma del giovane centrocampista dovrebbe richiamare l’attenzione dei rossoneri e di Adriano Galliani, che se non si muove per tempo rischia di perdere un altro pezzo pregiato di un vivaio troppo spesso poco valorizzato.

 

Redazione Milanlive.it