Home Milan News Ganz jr: “Il Milan non punta sui giovani, ho voluto andarmene”

Ganz jr: “Il Milan non punta sui giovani, ho voluto andarmene”

Simone Andrea Ganz
Simone Andrea Ganz

Simone Andrea Ganz, figlio di Maurizio, nelle giovanili del Milan aveva brillato segnando molti gol, ma al momento di fare il salto tra i grandi è stato spedito in prestito fino a quando non c’è stata la cessione a titolo definitivo al Como avvenuta in estate. Il 21enne attaccante ai microfoni di calciomercato.com ha spiegato i motivi del suo addio ai colori rossoneri: “La realtà è un’altra: sono io che ho scelto di andare via dal Milan a titolo definitivo. Per il mio bene ho preferito essere ceduto del tutto piuttosto che essere girato in prestito (col Milan aveva un solo altro anno di contratto n.d.r.). Mi è dispiaciuto andare via dal Milan e un giorno mi piacerebbe tornarci. Penso però che la società rossonera punti poco sui giovani ed è un’usanza di tutti i club della nostra Serie A. Vedi Cristante: giocatore di 20 anni, di grandissima prospettiva, che il Milan ha deciso di vendere al Benfica. Perché?

 

Redazione Milanlive.it