Pellegatti
Pellegatti

Parole al miele per Filippo Inzaghi arrivano anche dalla celebre voce del giornalista Carlo Pellegatti. L’esperto commentatore, nonché tifoso del Milan, ha espresso la sua opinione sul rendimento della rosa col nuovo allenatore a Milan Channel“Muntari, Honda e Abate negli scorsi anni non hanno giocato così bene come oggi nel Milan di Inzaghi, quindi bisogna riconoscere questo a Pippo”. Soffermandosi poi proprio sull’exploit del fantasista nipponico: “Riguardo Honda, un allenatore vede subito come un giocatore si applica e adesso penso che Keisuke, indipendentemente dal suo ritorno dal Giappone dopo la coppa d’Asia, sarà titolare”.

 

Pellegatti ha poi concluso il proprio intervento per il canale tematico rossonero con una considerazione personale in merito al rapporto fra Inzaghi e gli arbitri: “A me piace il fatto che Inzaghi non parli degli arbitri, magari si giocherà il suo jolly quando ci sarà un pesante episodio contro il Milan, ma io preferisco l’eleganza”. Chissà che in queste parole non si celi anche una mascherata frecciatina nei confronti dell’accanita polemica fra Juventus e Roma.

 

Redazione Milanlive.it