Carlo Tavecchio & Claudio Lotito
Carlo Tavecchio & Claudio Lotito

Le ormai tristemente celebri frasi a sfondo razzista rilasciate lo scorso luglio sul povero Opti Pobà sono costate molto caro al presidente della FIGC, Carlo Tavecchio. Poco fa è arrivata la notizia ufficiale della squalifica del neo eletto capo della federcalcio italiana che non potrà partecipare per i prossimi 6 mesi alle commissioni della UEFA, inibizione che lo costringerà ad essere assente al congresso che si terrà nel marzo 2015. Tavecchio potrà continuare a rappresentare la FGIC in campo internazionale per le partite degli azzurri, ma questa squalifica giunta dal massimo ente calcistico europeo, rappresenta un’altra pessima figura per il nostro calcio. Una gaffe di portata internazionale che questa volta è arrivata proprio dai vertici più alti della federazione, da coloro che dovrebbero in primis rappresentare e onorare il calcio italiano.

 

Redazione Milanlive.it