Leonel Vangioni (Getty Images)
Leonel Vangioni (Getty Images)

Rocco Maiorino, direttore sportivo del Milan, si trova in Sud America per visionare alcuni talenti. Il suo tour di una quindicina di giorni fa tappa in Argentina e Cile, dove assisterà al quadrangolare Under 20 in preparazione ai prossimi Giochi Sudamericani. Diversi sono i nomi finiti sul taccuino. Uno di questi è Leonel Vangioni, laterale sinistro del River Plate. Non giovanissimo, ha 27 anni,  ma pronto finalmente ad approdare in Europa dopo anni nei quali è stato accostato e offerto a diversi club. Il Corriere dello Sport rivela che il nome dell’argentino si aggiunge a quelli del tedesco Janssen (Amburgo) e del croato Strinic (Dnipro) alla lista dei possibili rinforzi di gennaio per il calciomercato Milan. Si tratta di tre terzini sinistri che potrebbero ciascuno prendere il posto di Pablo Armero nel caso in cui il colombiano, fino a qui poco utilizzato, decidesse di andarsene o venisse ritenuto non utile al progetto da parte di Filippo Inzaghi. Su Vangioni va aggiunto che il suo passaporto è extracomunitario (il Milan ha ancora uno slot libero) e che il suo cartellino costa circa 3-4 milioni di euro.

 

Redazione Milanlive.it