Arrigo Sacchi (Getty Images)
Arrigo Sacchi (Getty Images)

Dopo aver discusso con Allegri negli ultimi due post partita della Juventus, Arrigo Sacchi, ex tecnico del Milan e dell’Italia Arrigo Sacchi è stato intervistato da Radio Capital ed ha elogiato Zdenek Zeman: “Ci vorrebbero 100 Zeman nel calcio italiano, perché gioca un calcio propositivo e divertente. Il calcio nasce come sport offensivo, ma noi italiani lo abbiamo tramutato in uno difensivo e non sappiamo riconoscere nemmeno il merito. Si vede il calcio come un gioco individuale dove ogni assenza diventa pesante, mentre si dovrebbe pensarlo come un gioco collettivo dove ogni calciatore è importante quanto l’altro. Bisognerebbe porre maggiore attenzione alla funzionalità del progetto che ha in mente un allenatore anche per poter essere al passo con paesi più vincenti”.

 

Redazione Milanlive.it