Antonio Conte
Antonio Conte

Dopo la vittoria sofferta dell’Italia contro l’Azerbaigian, Antonio Conte, ai microfoni dei colleghi di Rai Sport ha analizzato il match.

 

Ecco le sue dichiarazioni: “E’ stata una vittoria del coraggio, abbiamo sofferto, è vero, ma ho poco da rimproverare ai miei ragazzi. Queste sono le tipiche partite beffa, dove sbagli tanti gol e al primo calcio d’angolo ti puniscono. Sono contento per la reazione, abbiamo dimostrato di essere una squadra con gli attributi. Noi abbiamo sprecato troppi gol sotto porta anche se sia Zaza che Immobile hanno fatto una buona partita al servizio della squadra. Poi a volte – ha continuato Conte – puoi essere più fortunato e segnare, altre meno. Gli avversari hanno marcato a uomo tutta la partita, cosa che rende difficile giocare per chiunque. Ma alla fine – ha concluso il ct – siamo stati premiati per aver fatto sempre la partita”

 

Redazione MilanLive.it