Sami Khedira e la Coppa del Mondo
Sami Khedira e la Coppa del Mondo

L’addio di Sami Khedira al Real Madrid non è ancora una certezza. Secondo quanto riportato dal portale Fichajes.net le merengues vogliono a tutti i costi evitare di perdere il centrocampista, molto apprezzato anche da Carlo Ancelotti, e per questo avrebbero avanzato una nuova proposta di ingaggio per portare il tedesco a rinnovare il suo contratto, al momento in scadenza nel 2015. Le cifre della proposta blancos si aggirerebbero attorno ai 5 milioni di euro all’anno, a fronte però di una richiesta del giocatore di 7, somma che l’Arsenal di Arsène Wenger sarebbe disposta a versare nelle sue tasche per assicurarsi le prestazioni del campione del mondo.

 

Un intreccio di mercato che sicuramente verrà risolto a colpi di milioni, con il club madrileno che in caso di rifiuto dovrà arrendersi a all’idea di lasciar partire il mediano, tentando quantomeno di monetizzare cedendo il giocatore a gennaio. Da tutta questa diatriba è costretto a tirarsi fuori il Milan, come anche dichiarato in giornata dal A.D. rossonero Adriano Galliani: “Ha richieste d’ingaggio tali che impediranno il suo arrivo al Milan“. Una motivazione tanto semplice quanto prevedibile, giocatori di questo spessore hanno richieste economiche troppo distanti dal tetto salariale del club meneghino che sarà costretto a vedere un altro interessante obiettivo di mercato accasarsi lontano dalla Madonnina.

 

Redazione Milanlive.it