Giovanni Simeone (Getty Images)
Giovanni Simeone (Getty Images)

In questi giorni si è parlato molto della missione in Sud America che sta svolgendo Rocco Maiorino, direttore sportivo del Milan, per stringere alcune partnership e cercare talenti che possano rappresentare il futuro del club rossonero. I giovani osservati sono diversi, soprattutto in Argentina, un campionato nel quale ogni anno spuntano giocatori interessanti il cui trasferimento in  Europa a volte è favorito dal possesso di un passaporto comunitario.

 

Il nome che spicca di più tra quelli accostati al Milan è sicuramente Giovanni Simeone. Si tratta del figlio di Diego, attuale allenatore dell’Atletico Madrid ed ex giocatore dell’Inter. E’ un attaccante di 19 anni che milita nel River Plate e già da qualche anno si parla bene di lui. Abile di testa, fa molto movimento e si ispira a Radamel Falcao. Il quotidiano spagnolo El Mundo Deportivo ha confermato che i rossoneri sono sulle sue tracce, ma sarà difficile strapparlo ai Millonarios visto che ha un contratto che prevede una clausola  rescissoria da ben 15 milioni di euro. Inoltre la sua priorità potrebbe essere quella di andare in Spagna ed essere allenato proprio dal padre. Vedremo se nelle prossime settimane ci saranno ulteriori sviluppi di calciomercato Milan in merito a questa pista.

 

Redazione Milanlive.it