Nigel De Jong
Nigel De Jong

Nigel de Jong vuole chiudere la carriera al Milan; lo sostiene il Corriere dello Sport, che parla di una richiesta dello stesso olandese alla società di via Aldo Rossi riguardante il prolungamento di contratto. L’accordo tra l’ex City e i rossoneri scade il prossimo 30 giugno, ma le premesse per un rinnovo sono molto buone al momento, tanto che si allontanano i rumors che vedevono Manchester United e Psg sulle sue tracce.

 

Il mediano orange, proveniente da una sconfitta shock con la sua nazionale in Islanda, vuole un triennale per restare a vita nel club milanese, decisione presa soprattutto dopo essersi confrontato con mister Inzaghi, che gli ha da tempo consegnato le chiavi del centrocampo titolare. De Jong non ha dubbi sulla durata del nuovo legame, ma qualche problema potrebbe sortire dalle cifre: il suo attuale ingaggio di 3,5 milioni netti a stagione è il terzo più alto del Milan, superato solo da Mexes e Torres. Urge dunque un ricalcolo dello stipendio, uno sconto che potrebbe arrivare magari spalmando in tre anni la cifra percepita attualmente.

 

Redazione MilanLive.it