Khedira con la nazionale
Khedira con la nazionale

Ora più che mai al Milan serve l’aiuto e la mediazione di Carlo Ancelotti. Detto dei pareri decisivi dell’ex tecnico milanista, ora al Real Madrid, per i colpi estivi Lopez, Menez e Alex, il mister di Reggiolo secondo il Corriere dello Sport dovrà recitare un ruolo decisivo nella trattativa per un gioiello dei blancos che il Milan segue da molto vicino.

 

Si tratta di Sami Khedira, che a giugno 2015 andrà in scadenza e sul quale i rossoneri si sono fiondati da qualche giorno. Il tedesco però non piace solo alla formazione di Inzaghi, bensì anche a club inglesi come Arsenal (già vicina a lui la scorsa estate) e Chelsea, entrambi club ricchi e competitivi a livello internazionale, al momento sicuramente più del Milan. Ma le parole di Ancelotti, che ha già convinto mesi fa Diego Lopez a lasciare Madrid per spingersi verso Milano, potrebbero fare la differenza, chiarendo a Khedira l’opportunità di giocare titolare in un club ambizioso, giovane e vincente dal punto di vista storico come quello rossonero. La concorrenza è folta e ardua da battere, ma il Milan può contare sulla sua arma segreta.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it