Muntari e Essien ai Mondiali
Muntari e Essien ai Mondiali

Scelte forzate in casa Milan in vista del match con il Verona, soprattutto a centrocampo, dove mancherà De Jong squalificato, i lungodegenti Montolivo e van Ginkel, mentre Bonaventura e Saponara, da poco rientrati in gruppo difficilmente avranno i 90′ nelle gambe. Ecco perché, come scrive la Gazzetta dello Sport, mister Inzaghi è pronto ad alzare il muro ghanese a centrocampo, schierando vicini sulla mediana Sulley Muntari e Michael Essien.

 

Coppia tutta muscoli ed esperienza, che ha il pregio di conoscersi benissimo. Connazionali e quasi coetanei, i due africani sono tra i protagonisti del decennio d’oro del Ghana, che ha conquistato tre qualificazioni Mondiali consecutive. E proprio nell’ultima rassegna mondiale in Brasile, nel match contro gli Stati Uniti a Natal, i due hanno giocato assieme per l’ultima volta a centrocampo, mentre nel Milan quest’anno non è ancora accaduto. Ma il feeling e la conoscenza delle qualità altrui aiuteranno sicuramente la metà campo rossonera a trovare gli equilibri, nonostante lo stop del leader De Jong.

 

Redazione MilanLive.it