Rafael Marquez (Getty Images)
Rafael Marquez (Getty Images)

Rafa Marquez, centrale del Verona, prossimo avversario del Milan in campionato, ha rilasciato alcune dichiarazioni a ESPN sulla sua esperienza italiana: “Con l’Hellas Verona abbiamo avuto un inizio positivo. La squadra ha risposto bene. La città mi accolto alla grande, così come i miei compagni di squadra. Non mi rimane che approfittare di questo momento, continuando a far bene, già dalla prossima partita. La mia esperienza in America? Ho capito che la mia mentalità era un’altra. Sono sempre stato molto competitivo. Nella mia vita non mi sono mai accontentato, ho sempre cercato di fare un passo avanti. Questa è la stessa mentalità che ho portato con me al Verona“.

 

Il messicano sulla sua avventura in Serie A si è poi così espresso: “Tatticamente in Italia si lavora tanto, più che in qualsiasi altro campionato nel quale sono stato. La tattica è un particolare al quale l’allenatore dà molta importanza e sul quale lavoriamo tanto. Probabilmente è questa la differenza maggiore rispetto alle mie esperienze passate“.

 

Redazione Milanlive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it