Walter Mazzarri (Getty Images)
Walter Mazzarri (Getty Images)

Domani sera l’Inter affronta il Napoli a San Siro. Una partita molto importante per Walter Mazzarri, sia perché affronta la sua ex squadra e sia perché vincere significherebbe allontanare le recenti voci su un suo possibile esonero visti i recenti risultati negativi in campionato dei nerazzurri.

 

Nella conferenza stampa di oggi il tecnico livornese ha dovuto rispondere ad una domanda inerente il fatto che al Milan “si vedono i giocatori col coltello tra i denti, l’allenatore li coinvolge, esulta con loro“. Mazzarri ha replicato utilizzando del sarcasmo: “Lo chieda ai giocatori: io sono moscio, non mi arrabbio mai, non li coinvolgo. Sono proprio un allenatore che non ha mai avuto sangue, sono lì che sono passivo, li guardo. Basta che parliate con i giocatori e loro sanno davvero chi è Mazzarri“.

 

Redazione Milanlive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it