Philippe Mexes (Getty Images)
Philippe Mexes (Getty Images)

Per il mese di gennaio il Milan pensa a sfoltire la rosa. Lo ha dichiarato pubblicamente ieri Adriano Galliani a Milanello. L’organico conta ancora troppi giocatori e nel mercato invernale si cercherà di tagliare qualche elemento non ritenuto al centro del progetto di Filippo Inzaghi. Il nome che più di tutti viene fatto con una certa costanza è quello di Philippe Mexes. Il francese ha un contratto che scade nel giugno 2015 e percepisce 4 milioni di euro netti. Secondo quanto rivelato da Sportitalia, il club rossonero punta a liberarsi del giocatore a gennaio per risparmiare sui restanti sei mesi di stipendio.

 

Un altro indiziato a partire è Cristian Zaccardo che, come Mexes, finora non ha collezionato alcuna presenza in campionato. Anche la permanenza in rossonero di Riccardo Saponara è in dubbio, ma comunque la sua cessione avverrà solamente con la formula del prestito perché la società ha ancora fiducia nel ragazzo, finora stoppato dai troppi infortuni. Sono attese dunque alcune novità di calciomercato Milan soprattutto in uscita, mentre in entrata molto dipenderà dalla voglia di Silvio Berlusconi di investire.

 

Redazione Milanlive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it