Maurizio Setti (Getty Images)
Maurizio Setti (Getty Images)

Maurizio Setti, presidente del Verona, ha parlato a La Gazzetta dello Sport della sfida di domani al Bentegodi contro il Milan: “Siamo pronti a sputare sangue. Vogliamo giocarcela esattamente come un anno fa (2-1 per i veneti con doppietta di Luca Toni, ndr), ma dimentichiamoci di quello che abbiamo fatto. Mi aspetto la solita spunta del nostro pubblico per vincere“.

 

Il patron del club gialloblu è dunque molto determinato e crede che la squadra di Andrea Mandorlini possa replicare il colpaccio della scorsa stagione. Il Milan di Filippo Inzaghi è avvertito. Per battere il Verona servirà molta concentrazione, molto impegno e tanta concretezza. L’obiettivo Champions League passa anche dal Bentegodi e non vanno persi punti preziosi.

 

Redazione Milanlive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it