Alex (Getty Images)
Alex (Getty Images)

L’ex difensore centrale del Milan, Pietro Vierchowood, è intervenuto ai microfoni di Top Calcio 24 per commentare l’operato dei difensori rossoneri, questo è il suo esperto parere sulla coppia Rami-Alex: “Rami-Alex per adesso è la coppia migliore, fisicamente e di testa sono forti e sono quelli che danno più affidamento. Magari in futuro potranno esserci difensori diversi ma ora danno delle garanzie”.

 

Sottolinea poi la grande pecca di Cristian Zapata che gli costa l’esclusione dalla formazione titolare: “Non riesce a tenere la concentrazione per tutta la partita e questo è un problema soprattutto nella partite più importanti. La concentrazione si mantiene avendo motivazioni dentro di sé: l’esempio è Mexes, che per me è un grande difensore, ma aveva dieci minuti in cui calava la concentrazione e regalava palle gol. Non è facile mantenere alta la concentrazione per tutto il match.

 

Infine sulla “pazza” idea di riadattare Mattia De Sciglio come difensore centrale, come era successo allo storico capitano Paolo Maldini: “non lo so, bisognerebbe provarlo, magari ha l’attitudine, dove ha giocato ha sempre fatto bene, non so se può diventare un centrale, ma magari si può provare“. 

 

Redazione Milanlive.it

 

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it