Christian Abbiati
Christian Abbiati

La Gazzetta dello Sport di oggi dedica una pagina al rebus portieri del Milan titolando ‘pali interrogativi’, visto che le gerarchie per il ruolo in questione ancora non sono state chiarite. Christian Abbiati o Diego Lopez, questa è la domanda che si farà Inzaghi nei giorni che precedono la sfida di campionato contro la Fiorentina, scontro diretto per l’Europa che conta.

 

Da una parte Abbiati, che ha ritrovato il posto da titolare per il ko del collega e che si è sempre detto “al fianco della società” per le scelte effettuate, anche nel prendere quest’anno due portieri in più. Ma le sue ultime prestazioni, contro Chievo e Hellas Verona, hanno fatto ricredere tutti coloro che lo vedevano ormai come umile chioccia o portiere bollito. E’ stato uno dei migliori in campo al Bentegodi, senza sbagliare praticamente nulla.

 

Dall’altra c’è Diego Lopez, che Adriano Galliani al momento dell’acquisto dal Real Madrid ha nominato uno dei migliori portieri d’Europa. Uno che insomma è abituato a alti palcoscenici ed a giocare titolare in uno dei club più forti al mondo. Dopo il ko di Parma poteva tornare a Verona, ma Inzaghi non l’ha rischiato. Ed a Firenze è ancora in dubbio, proprio per la concorrenza di Abbiati. Credendo di aver esaurito a Madrid il problema del ballottaggio (con Casillas), Lopez ora ne deve affrontare un altro, anche questo durissimo.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it