Robinho (Getty Images)
Robinho (Getty Images)

In molti hanno riportato la notizia secondo cui la procura di Milano starebbe indagando su uno supro di gruppo nel 2013 nel quale sarebbe coinvolto anche Robinho, ex attaccante del Milan Il brasiliano ha voluto respingere le accuse attraverso Santos TV: “Affronto l’argomento per la prima e ultima volta, nel rispetto di tutte le persone che mi vogliono bene. Sono totalmente all’oscuro della vicenda e di qualsiasi aspetto che la riguardi. E’ una notizia falsa e irresponsabile, sono triste e schifato. Spero che i mezzi d’informazione si rendano conto che dovranno rispondere per la pubblicazione di notizie infondate. Io ho già chiesto ai miei avvocati di agire di conseguenza”.

 

Redazione Milanlive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it