De Jong e la sua disperazione (getty images)
De Jong e la sua disperazione (getty images)

Non è ancora pronto per la Champions League e per il terzo posto il Milan di Inzaghi, che pur meritando una classifica piuttosto prestigiosa non riesce a completare il salto di qualità nella zona più ambita. Come scrive stamane la Gazzetta dello Sport i rossoneri hanno sprecato un’occasione unica contro una diretta concorrente in grande difficoltà. Il gol di De Jong nel primo tempo è rimasto un episodio quasi isolato, data la serata poco brillante dell’attacco milanista e le poche chances offensive create per mettere il risultato in cassaforte.

 

Primo tempo di stampo rossonero, ripresa quasi tutta viola, con Montella che azzecca il cambio giusto: fuori Kurtic dentro il geniale Ilicic che non perdona dopo una distrazione di De Sciglio che spalanca la propria metà campo allo sloveno. Poco reattivo e deciso il Milan, che non trova neanche la forza di provare a vincere il match quasi accontentandosi del pari. Nel complesso una gara poco entusiasmante, un pareggio brutto tra due formazioni che devono crescere se vogliono accelerare in zona Champions, un obiettivo non così semplice da conquistare.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it