Nigel De Jong (Getty Images)
Nigel De Jong (Getty Images)

Ospite di Studio Milan Lunedì, su Milan Channel, Carlo Pellegatti ha analizzato il momento dei rossoneri: “Non credo che quella contro la Fiorentina sia stata la miglior partita di De Jong perché secondo me ha sempre giocato molto bene: non faccio classifiche a questo giocatore, è il cardine e l’anima del Milan, il braccio destro di Inzaghi in campo. Anche Poli ieri mi è piaciuto davvero molto, è uscito stremato perché ha dato tutto. Faccio fatica ad immaginarmi la partita contro il Cagliari, è di difficile decifrazione, è una variabile impazzita anche se sono contento che abbiano vinto, in questo modo il Milan non va ad incontrare una squadra in crisi ma una squadra che sta bene”. 

 

Redazione Milanlive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it