Sulley Muntari (Getty Images)
Sulley Muntari (Getty Images)

La Procura di Verona apre un’inchiesta per falso in merito alla relazione dei commissari della Procura federale sui cori razzisti degli ultrà scaligeri nei confronti del milanista Muntari e il sindaco Flavio Tosi esprime un ringraziamento al procuratore Schinaia “per la consueta correttezza nel voler verificare gli estremi di un reato”. La Giunta comunale ha dato mandato ai legali di querelare gli emissari della Federcalcio per danno d’immagine “per difendere e tutelare il buon nome di Verona”.

 

Fonte: Ansa