Zdenek Zeman
Zdenek Zeman (Getty Images)

Zdenek Zeman, tecnico del Cagliari, si è così espresso al termine della sfida del Sant’Elia terminata 1-1 contro il Milan: “Avere se non giocato meglio del Milan, almeno avere costruito più occasioni di loro, è motivo di soddisfazione. Peccato non essere ancora riusciti a vincere in casa. Pensiamo alla prossima partita“.

 

Il boemo è soddisfatto soprattutto per il primo tempo dei suoi ragazzi: “Siamo stati bravi per applicazione, qualità delle ripartenze e senso del collettivo. Nella ripresa tutto questo si è visto a tratti, però a parte il palo di Conti, abbiamo creato altre due occasioni nitide“.

 

Infine Zeman ha parlato così dei suoi attaccanti: “Ibarbo non si discute, deve solo imparare a essere più cattivo sotto porta e finalizzare maggiormente le occasioni che gli capitano. Sta migliorando, in allenamento cerco di stimolarlo perchè cresca in questo senso. Sau ha giocato bene, andando vicino al gol e tenendo la palla per rigiocarla con i compagni, prerogativa fondamentale per un attaccante“.

 

Redazione Milanlive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it