Carpi, Gabriel dimesso dall’ospedale dopo il trauma cranico

Gabriel (Getty Images)
Gabriel (Getty Images)

Spavento passato per il portiere brasiliano Gabriel, in prestito dal Milan al Carpi. Il giovane estremo difensore, che si sta ben comportando nelle fila della sorprendente squadra emiliana, aveva subito un durissimo colpo al capo durante il match di sabato scorso contro il Bologna. Ricoverato in ospedale per trauma cranico, Gabriel aveva passato sotto osservazione la notte tra sabato e domenica.

 

Come scrive oggi la Gazzetta dello Sport il trauma si è rivelato non troppo violento ed il giovane portiere, lo scorso anno in campo per sette volte con la maglia del Milan, è stato dimesso dall’ospedale Maggiore di Bologna.

 

Redazione MilanLive.it

 

Gestione cookie