Niang rivela: “Sono stato vicinissimo all’Arsenal, ma poi…”

M'Baye Niang (Getty Images)
M’Baye Niang (Getty Images)

Dopo l’ammissione di voler giocare in un’altra squadra, il 19enne francese M’Baye Niang, è tornato a parlare, stavolta per il tabloid inglese The Sun. L’esterno del Milan ha confessato di aver avuto contatti più che avviati con l’Arsenal: “L’anno scorso – ha dichiarato – ho avuto un colloquio di diverse ore con Arsene Wenger nel suo ufficio. Mi ha chiesto se ero pronto per i Gunners, io gli risposi di sì. Poi i due club non si misero d’accordo e mi venne comunicato che Adriano Galliani aveva raggiunto l’accordo con il Caen”.

 

Al di là di queste uscite, il futuro di Niang appare sempre più lontano da Milanello. Proprio nelle ultime ore, si sono intensificate le voci di un suo possibile trasferimento.

 

Redazione MilanLive.it