Home Milan News Nainggolan, Ljajic e gli altri: è la Roma dei ‘quasi milanisti’

Nainggolan, Ljajic e gli altri: è la Roma dei ‘quasi milanisti’

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:57
Constant e Ljajic
Constant e Ljajic

La Gazzetta dello Sport di oggi ricorda come la rosa della Roma attuale è composta non solo da alcuni ex rossoneri, come Astori, Emanuelson e Borriello, ma anche di calciatori che sono stati cercati concretamente dal Milan sul mercato in passato ma per vari motivi non sono giunti a Milanello.

 

Il primo della lista è Radja Nainggolan, che lo scorso gennaio era stato avvicinato anche dai rossoneri visto il buon rapporto tra Galliani e l’ex numero uno del Cagliari Cellino. Ma arrivò proprio la Roma con una proposta alta e intelligente a bruciare non solo il Milan, ma anche Napoli e Juventus. Per non parlare di Adem Ljajic, seguito per tutta l’estate 2013 dal club lombardo senza esito, prima dell’avvento di Sabatini e del colpo di fine agosto con la Fiorentina.

 

Nel 2011 Galliani aveva fiutato l’affare Seydou Keita, svincolatosi dal Barcellona, ma all’epoca il maliano scelse a sorpresa la Cina prima di rilanciarsi in Europa tra Valencia e Roma. Può tornare titolare domani sera Kevin Strootman, grande ripianto dell’a.d. milanista: due anni fa fu consigliato da Van Bommel al Milan, ma le esose richieste del Psv fecero saltare l’affare mentre un anno e mezzo fa la Roma lo blindò con un colpo da 17 milioni.

 

Infine l’ultimo arrivato in casa romanista, ovvero il francese Mapou Yanga-Mbiwa, seguito da Galliani e dai suoi collaboratori ai tempi del Montpellier; fu però il club inglese del Newcastle a strapparlo dalla concorrenza rossonera dopo le splendide prestazioni viste in Ligue 1 dell’attuale stopper di origine africana.

 

Redazione MilanLive.it