Andrej Modic (Getty Images)
Andrej Modic (Getty Images)

E’ stata una grande annata ricca di soddisfazioni per il settore giovanile rossonero, dalla Primavera alla Beretti, passando per gli Allievi Nazionali. A tal proposito, Mauro Bianchessi, responsabile delle attività di base del Milan, ha fatto il punto della situazione ai microfoni di Milan Channel. Ecco le sue dichiarazioni rilasciate a margine della festa di Natale del settore giovanile: “Il bilancio del 2014 è positivo, siamo soddisfatti. Nei tornei internazionali, abbiamo l’82% di finali per il primo e secondo, con il 73% di vittorie. Confrontarci con i top club europei credo sia il modo migliore per verificare il nostro lavoro e quello del settore giovanile”.

 

Un dispiegamento di forze piuttosto notevole quello del club per i giovani: “Serve grande lavoro e metodologia e anche innovazione. Abbiamo tanti bravi ragazzi, – continua Bianchessi – e tanti bravi osservatori.”

 

Infine sui giovani convocati in nazionale, con particolare riferimento a Andrej Modic, che come annunciato da Adriano Galliani, farà parte della prima squadra: “Abbiamo ben 29 giovani in Nazionale. E’ un grande soddisfazione vedere Modic in prima squadra, l’obiettivo del settore giovanile deve essere quello di formare giocatori in grado di giocare in prima squadra”.

 

Redazione MilanLive.it