Riccardo Saponara (Getty Images)
Riccardo Saponara (Getty Images)

In chiave mercato l’asse EmpoliMilan potrebbe rivelarsi molto caldo stando alle recenti indiscrezioni. I rossoneri difatti starebbero ricercando un sostituto di Keisuke Honda, che da gennaio sarà impegnato in Coppa d’Asia con il Giappone, uno dei nomi più gettonati sarebbe quello di Simone Verdi. I rossoneri detengono metà del cartellino del ragazzo, ma i rumors di calciomercato delle ultime settimane sono stati sconfessati dalle parole del DS dell’Empoli Marcello Carli: “Il giocatore è a metà tra Milan e Torino e non abbiamo avuto chiamate dai rossoneri. Sta giocando titolare ed è da due anni con noi, non ci sono al momento i presupposti. Non abbiamo avuto sentori, può darsi anche che il Milan ci pensi ma noi non sappiamo nulla”. 

 

Il Diavolo però sta lavorando anche sul mercato in uscita, che vedrebbe sempre il club toscano interessato. Si profila difatti un possibile ritorno di Riccardo Saponara a vestire la maglia azzurra, con la quale disputò le sue stagioni migliori. Sempre in esclusiva per MilanNews il dirigente empolese ha sottolineato la suggestività di tale ipotesi: “Lui è un giocatore importante, ha delle doti straordinarie, al Milan gioca poco per diversi motivi. E’ un giocatore che se riprende l’autostima e la consapevolezza nei propri mezzi torna su grandi livelli. Nel caso ci fosse la possibilità diciamo che Riccardo ci crea qualche emozione. Sarebbe un qualcosa che ci farebbe riflettere”.

 

Redazione MilanLive.it