Davie Selke (Getty Images)
Davie Selke (Getty Images)

Il Milan pensa al presente, ma con un occhio al futuro. Dopo aver concluso quasi ufficialmente la trattativa che porterà Alessio Cerci al Milan, e Torres all’Atletico Madrid, Adriano Galliani si metterà a lavoro per trovare un nuovo attaccante a Pippo Inzaghi. Visto l’addio di Torres, e il contratto di Giampaolo Pazzini in scadenza il prossimo giugno, il club di via Aldo Rossi, stando alle indiscrezioni raccolte da Tmw.com, avrebbe messo nel mirino l’attaccante Davie Selke.

 

Attualmente in forza al Werder Brema, Selke, 19enne attaccante tedesco alto 192 cm, potrebbe fare al caso del Milan. Ad oggi, con il club tedesco, Selke ha siglato 5 gol in 16 presenza tra Bundesliga e coppa nazionale, il tutto impreziosito anche da 2 assist. Il valore di mercato attuale si aggira intorno ai 2 milioni di euro, e se i rossoneri non vorranno farselo ‘rubare’ dal Bayern Monaco pigliatutto, dovranno fare in fretta. Bisognerà trattare con il Werder Brema, che ha blindato il giocatore con un contratto fino al 2018.

 

Redazione MilanLive.it