Carlo Ancelotti (Getty Images)
Carlo Ancelotti (Getty Images)

La notizia del sicuro addio al Liverpool del capitano storico Steven Gerrard a fine stagione ha sconvolto il calcio britannico ed internazionale, sia per la fine di un’era che ha visto il numero 8 dei Reds dominare il proprio centrocampo, sia per l’apertura di una nuova chance sul mercato visto che si svincola un campione non giovanissimo ma ancora dotato di grande classe.

 

Il tabloid The Indipendent rivela come Carlo Ancelotti, allenatore del Real Madrid, sia un estimatore da sempre di Gerrard e posiziona proprio i blancos come una delle possibili destinazioni estive dell’inglese, al pari di alcune ricche franchigie della Mls statunitense. Il giornale rivela come Ancelotti, ai tempi del Milan, provò a prendere Gerrard in ben due occasioni, sia nel 2002 quando era ancora un giovane talento tutto da scoprire, sia nel 2005 dopo la finalissima di Champions vinta dal Liverpool ai rigori proprio contro i rossoneri.

 

Redazione MilanLive.it