Filippo Inzaghi & Adriano Galliani (Getty Images)
Filippo Inzaghi & Adriano Galliani (Getty Images)

Vista l’emergenza in difesa, con i problemi di Philippe Mexes e ultimo, in ordine cronologico, di Daniele Bonera, il Milan è alla disperata ricerca di un difensore. Nelle ultime settimane, sono emersi diversi nomi per rinforzare il reparto. Il nome più caldo è quello del 32enne Manuel Pasqual. L’esperto terzino sinistro della Fiorentina andrà in scadenza il prossimo giugno, e qualora Adriano Galliani dovesse fare un’offerta allettante, il club viola potrebbe lasciarlo partire già a gennaio. Proprio in giornata, l’agente di Pasqual ha fatto chiarezza sul suo futuro, non escludendo una partenza già in questa sessione di mercato.

 

Anche un difensore centrale nel mirino

Non solo Pasqual, la difesa rossonera urge anche di un centrale che possa assicurare maggiore sicurezza rispetto a Zaccardo o Bonera. Per dover di cronaca, bisogna dire che il Milan ha già in rosa ben 4 centrali, Rami, Zapata, Mexes e Alex, in più i già citati Bonera e Zaccardo che all’occorrenza possono giocare in mezzo. Quasi tutti però, con un età avanzata e con un contratto ancora da definire. Ben 3 su 6 (Zaccardo, Bonera e Mexes) andranno in scadenza il prossimo giugno, mentre Alex e Zapata nel 2016. Solo Adil Rami ha un contratto con il club rossonero fino al 2018.

 

Dunque alla luce di questa situazione piuttosto ingarbugliata, Adriano Galliani potrebbe operare sul mercato alla ricerca di un centrale: uno dei papabili potrebbe essere Gabriel Paletta. Il 28enne centrale attualmente in forza al Parma, ha un contratto fino al 2017, ma la situazione del club emiliano è tutt’altro che positiva, sia in classifica, sia per quanto riguarda l’assetto societario. Il Milan era interessato al calciatore già lo scorso anno, ma l’elevata valutazione del calciatore fece saltare tutto. Adesso il club di via Aldo Rossi potrebbe tentare un nuovo assalto, magari offrendo qualche contropartita tecnica.

 

Si monitora anche la situazione legata a Ezequiel Munoz del Palermo. Il 24 enne difensore attualmente in forza al Palermo potrebbe lasciare il capoluogo siciliano già a gennaio. Sulle sue tracce ci sono i rossoneri, grazie ai buoni rapporti tra l’ad rossonero Galliani e il presidente rosanero Maurizio Zamparini. Secondo indiscrezioni rivelate dal Giornale di Sicilia, anche la Roma sarebbe sulle sue tracce. Per il Milan potrebbe essere sicuramente un grande colpo, vista la duttilità dell’argentino a ricoprire sia il ruolo di centrale che di terzino destro.

 

Redazione MilanLive.it