Marcelo Brozovic
Marcelo Brozovic

L’edizione odierna di Tuttosport azzarda un confronto ideale tra il centrocampo del Milan storico di Carlo Ancelotti vincitore di due Champions League e quello probabile del futuro di Filippo Inzaghi, che nelle prossime sessioni di calciomercato potrebbe letteralmente trasformarsi.

 

L’idea è quella di riproporre idealmente un trittico simile a quello composto da Pirlo-Gattuso-Seedorf, la linea mediana di qualità e carattere che fu fondamentale per i successi italiani ed internazionali del Milan dal 2002 al 2009. I nomi ideali per avvicinarsi a quei livelli sono due: Marcelo Brozovic della Dinamo Zagabria e Mario Suarez dell’Atletico Madrid.

 

Brozovic sarebbe il nuovo Seedorf, centrocampista completo e abile negli inserimenti, dotato di qualità e continuità di prestazione. Suarez potrebbe agire alla Gattuso, da mezzala grintosa e rapida, utile a dare l’equlibro giusto e l’appoggio ai difensori. Per entrambi però servirà alzare le pretese, finora troppo basse per strapparli dalla concorrenza internazionale. Il ruolo di regista basso alla Pirlo sarebbe invece affidato a Riccardo Montolivo, che si considera adattissimo per quella posizione. E già contro il Sassuolo il capitano del Milan può tornare a far girare la squadra da metronomo di centrocampo.

 

Redazione MilanLive.it