Eusebio Di Francesco (Getty Images)
Eusebio Di Francesco (Getty Images)

Al termine della vittoria del suo Sassuolo a San Siro contro il Milan, mister Eusebio Di Francesco elogia la squadra nel post-partita. Ecco le sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Sky Sport: “Mi aspettavo una partenza difficoltosa visti i carichi di lavoro degli ultimi giorni, ma dopo i ragazzi hanno sviluppato manovre di alta qualità. Nella ripresa siamo stati bravi a contenere il Milan e a sfruttare uno schema su calcio d’angolo”.

 

Il Sassuolo è partito per salvarsi, ma adesso potrebbe puntare ad obiettivi più prestigiosi dopo i pareggi con Juventus e Roma e la vittoria contro il Milan: “No, pensiamo solo alla salvezza. Dobbiamo raggiungere i 40 punti. Siamo giovani e questa partita è anche il frutto del lavoro fatto dopo le partite precedenti. Abbiamo perso punti per strada, ma stavolta siamo riusciti a portare a casa il risultato”.

 

Infine ritorna sulla prestazione della squadra, soprattutto sulla reazione al gol iniziale di Andrea Poli: “Quando i giocatori sono bloccati mentalmente non riescono ad esprimersi. Tra organizzazione, spregiudicatezza e talento, scelgo la spregiudicatezza. Mi piace la voglia della mia squadra di pressare sempre coi tempi giusti“.

 

Redazione MilanLive.it