Stephan El Shaarawy e Filippo Inzaghi (Getty Images)
Stephan El Shaarawy e Filippo Inzaghi (Getty Images)

Differentemente da quanto scritto da La Gazzetta dello Sport, l’approccio di Filippo Inzaghi con i suoi giocatori all’indomani della sconfitta di San Siro contro il Sassuolo non sarebbe stato dei più morbidi. Il Giornale rivela che sul banco degli imputati ci sono finiti Mattia De Sciglio e Stephan El Shaarawy, due giocatori che stanno avendo la fiducia dell’allenatore ma che sul campo non stanno rendendo come ci si attendeva in questa stagione che avrebbe dovuto essere di rilancio per entrambi.

 

Pippo si sarebbe rivolto a loro in questa maniera: «Siete le nostre punte di diamante e da voi ci aspettiamo grandi performance». Mentre in generale nei confronti della squadra ha detto: «Avevamo la partita in pugno e ce la siamo fatta sfuggire incredibilmente». Una piccola strigliata generale per far capire al gruppo che serve maggiore impegno e maggiore concentrazione. Sabato c’è la trasferta di Torino e sono vietati nuovi passi falsi.

 

Redazione MilanLive.it