Mbaye Niang (Getty Images)
Mbaye Niang (Getty Images)

Secondo quanto rivelato da La Gazzetta dello Sport, nella giornata di ieri Adriano Galliani avrebbe incontrato l’agente di M’Baye Niang per discutere del trasferimento del giocatore. Sull’attaccante francese è in forte pressing il Newcastle United, che lo vuole in prestito con diritto di riscatto. Il Milan preferisce invece un prestito secco. Il giocatore rossonero ha già fatto sapere di gradire la destinazione e dunque sono in corso ancora le trattative per cercare di sbloccare la situazione.

 

M’Baye Niang con Filippo Inzaghi non sta trovando spazio, infatti ha messo insieme solo 3 presenze per un totale di 28 minuti. Troppo pochi per un ragazzo ambizioso come lui, che nel 2015 vuole giocare e per farlo dovrà necessariamente trasferirsi altrove. Il Milan non sembra voler andare al di là di una cessione in prestito secco, perché crede ancora nel ragazzo e non vuole liberarsene facilmente regalandolo a qualche club per poi magari pentirsene.

 

Redazione MilanLive.it