Ezequiel Muñoz vs Tevez (Getty Images)
Ezequiel Muñoz vs Tevez (Getty Images)

Uno dei giocatori più forti del campionato italiano con il contratto in scadenza è Ezequiel Munoz difensore centrale del Palermo. Il giocatore è seguito anche dal Milan, che sta pensando se prenderlo già a gennaio per anticipare la concorrenza. Il procuratore del giocatore, Fernando Ortiz è stato intervistato da Radio Crc per parlare del futuro del ragazzo: “Il Napoli non mi ha chiesto Munoz, il mio assistito è arrivato in Italia a 18 anni, proveniva da una squadra importante ma si sa che ogni calciatore che viene da fuori ha bisogno di tempo per adattarsi all’Italia. L’anno scorso in serie B ha disputato un grande campionato e si sta ripetendo anche in questa stagione. A giugno scadrà il contratto del mio assistito, abbiamo avuto offerte ma il Napoli non è tra le società che ci hanno contattati. Col Palermo stiamo parlando anche del rinnovo del contratto del giocatore, ma la sua idea è quella di andare via a gennaio così da permettere al club di ricavare qualcosa dalla cessione. Munoz non andrà via dal Palermo con la formula del prestito”.

 

Redazione MilanLive.it