Axel Witsel (Getty Images)
Axel Witsel (Getty Images)

Nelle ultime ore di calciomercato Milan, si è fatta avanti una voce piuttosto clamorosa: ovvero un interesse da parte del club rossonero per il centrocampista Axel Witsel. Il 25 enne calciatore belga, attualmente in forza allo Zenit San Pietroburgo, ha un contratto con il club russo fino al giugno 2017. Ciononostante, secondo recenti indiscrezioni, potrebbe decidere di cambiare squadra per trovare maggiori stimoli.

 

L’esperto di mercato Niccolò Ceccarini, intervenuto durante la trasmissione SportMediaset, ha fatto il punto sulla possibilità di vedere Witsel in rossonero: “Il Milan è molto attivo sul mercato – ha dichiarato – e c’è un nome nuovo per quanto riguarda il centrocampo: stiamo parlando di Witsel, giocatore molto importante pagato dallo Zenit 40 milioni. Potrebbe comunque lasciare San Pietroburgo, e c’è la possibilità per il Milan di ottenere un prestito oneroso di 3 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 17 mln. Per il momento siamo su cifre altissime, considerato anche l’ingaggio del calciatore che si aggira intorno ai 5 mln di euro. Siamo all’inizio, – conclude Ceccarini – e Galliani sta lavorando su questo nome importante”.

 

Redazione MilanLive.it