Russo
Russo

Il Corriere dello Sport di oggi riporta i principali episodi da moviola del match di ieri a San Siro tra il Milan e l’Atalanta; gara piuttosto nervosa e ricca di interruzioni, con dubbio finale per l’arbitro Russo di Nola. Giusta la distribuzione dei cartellini, come quello ingenuo ricevuto da Adil Rami reo di aver bloccato a palla lontana il pressing di Pinilla con una spallata inutile.

 

Incerto Russo quando fischia un fallo di Menez su Sportiello (che in realtà sbatte sul compagno Biava) chiedendo poi lumi in ritardo al giudice di porta. Rischia lo stesso portiere atalantino in uscita su De Jong, che però non fa nulla per evitare il fallo a gamba tesa. Il dubbio più grande nel finale: contatto Pazzini-Stendardo in area orobica, il difensore prima interviene sull’uomo poi colpisce il pallone. Il rigore poteva anche starci.

 

Redazione MilanLive.it